Caso Fincantieri, i sette indagati

L'ex direttore dello stabilimento di Monfalcone, Carlo De Marco

Sono l'ex direttore dello stabilimento Fincantieri di Monfalcone e i titolari di sei aziende esterne che avevano il compito di gestire gli scarti della lavorazione industriale

MONFALCONE Caso Fincantieri, ecco l'elenco dettagliato delle sette persone che risultano indagate dalla Procura di Gorizia: sono coinvolti nell'indagine che ha portato al sequestro preventivo di alcune aree - e la conseguente sospensione delle attività lavorative - con l'ipotesi di reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

1) L'ex direttore dello stabilimento Fincantieri di Monfalcone, Carlo De Marco.

2) Nella Dosso, 55 anni, titolare della ditta "Pulitecnica friulana" di Udine

3) Valter Radin, 59 anni, titolare della "Petrol Lavori" di San Dorligo della Valle (Trieste).

4) Romeo Ronco, 69 anni, titolare della"'Marinoni" di Genova.

5) Francois Marcel Gaston Avon, 58 anni,  titolare della Carboline Italia.

6) Corrado Annis, 48 anni, titolare della "Sirn" di Trieste

7) Fabio Bianchi, 49 anni, titolare della "Savi" di Genova.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi