Serracchiani-Salvini, scintille su twitter

Debora Serracchiani e Matteo Salvini

Il leader leghista indossa in tv una felpa con scritto "Debora basta" a caratteri cubitali. La governatrice lo immortala e "cinguetta" la fotografia prendendolo in giro. E i rispettivi fan si scatenano

Un tweet di Debora Serracchiani dedicato a Matteo Salvini. Possibile? Certo, anche se dal tono del "cinguettio" della governatrice del Fvg nonché numero 2 del Pd, per quanto ironico e canzonatorio, traspare una malcelata dose d'insofferenza. E basta quest'innesco per scatenare sul web le rispettive "tifoserie".

Tutto ha inizio con Matteo Salvini che, per una delle molteplici comparsate in tv, stavolta su La7, decide di indossare una felpa bianca con una enorme ed eloquente scritta a lettere in stampatello: "Debora basta". E' una maglietta (in verità già vista nei giorni scorsi in un talk show televisivo addosso al leghista nostrano Fedriga - sfilata in quel caso senza alcun effetto collaterale) preparata per il lancio di una manifestazione padana convocata per sabato 18 aprile a Cividale. Altrettanto esplicita la dicitura sottostante lo slogan principale: "Fuori i servi di Renzi dalla nostra regione". Dove per "nostra" s'intende, ovviamente, il Fvg anche se Salvini in realtà è "lumbard" e non "furlan".

La felpa non passa inosservata in casa Pd. Serracchiani (o chi per lei) "congela" in uno screenshot il mezzobusto di un imbronciato Salvini e questa mattina twitta dal suo account ufficiale sia la foto sia un commento: "Per riempire una piazza, dopo il flop di Roma, Salvini mi dedica una delle sue felpe da salotto tv. Sorridiamoci su!". Frasetta innocente, che però non fatichiamo a immaginare pronunciata a denti stretti.

Il tweet di Debora Serracchiani su Matteo Salvini

La polemica a distanza viene ovviamente notata dai rispettivi fan che ritwittano copiosi, aggiungono ai preferiti e commentano senza freno: apprezzamenti sulla felpa (diciamola tutta, esteticamente così così, ndr), critiche all'uno e all'altro, qualche battuta, una buona dose d'insulti. E' il web, che ci volete fare.

Al momento non risulta che il capo del Carroccio abbia replicato. Ma fino a stasera, chissà: potrebbe regalare alla "platea" di followers qualche perla. Stiamo a vedere.

 

Video del giorno

Trieste, pronta la nuova strada per Monte Grisa

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi