Ha chiuso un altro Bernardi, vendeva vestiti

L'insegna dei magazzini Bernardi in Campi Elisi

Lasciati liberi ampi spazi in Campi Elisi dove un tempo c’era il ristorante self-service Brek

Il negozio Bernardi situato in via Campi Elisi, sopra il supermercato Pam, ha chiuso i battenti. Giù le saracinesche per un altro marchio conosciuto, a Trieste e in tutta la regione, anche se resterà aperto comunque il punto vendita di via Pascoli, angolo via dei Leo.

Dopo l’annuncio, solo qualche giorno fa, della chiusura di Mazzorato, che sta svuotando i magazzini di via Ghega con un’imponente svendita, un altro spazio commerciale molto ampio, dedicato all’abbigliamento, decide di lasciare. Il 31 dicembre è stato l’ultimo giorno ufficiale di lavoro per il personale, poi tutto finito.

Bernardi Group era stato messo in vendita alcuni mesi fa, vendita seguita da gennaio da una fase di amministrazione straordinaria. L’azienda non commenta la situazione generale, ma conferma la chiusura del punto vendita di via Campi Elisi, che non sarà rinnovato o riaperto, e puntualizza che invece continuerà regolarmente l’attività l’altro negozio Bernardi di Trieste. Che il punto vendita ora chiuso fosse in crisi da tempo non è un mistero, secondo alcune persone che lavorano in zona l’afflusso dei clienti era inesorabilmente calato negli ultimi anni. Troppo periferico, fuori mano. I grandi locali, noti ai triestini soprattutto per la presenza un tempo dello storico ristorante Brek, sono ormai completamente vuoti. Degli scaffali pieni di abbigliamento e accessori non resta più nulla, tutto è stato portato via e dalle vetrate esterne si nota solo qualche pezzo di cartone abbandonato. Tolta l’insegna, che segnalava il marchio ben visibile anche dalla strada.

Il nome Bernardi resta soltanto accanto all’ascensore, che indicava il negozio situato al primo piano della struttura, accanto al parcheggio. A dicembre sull’ingresso è stato affisso un cartello, tuttora visibile: «Con enorme dispiacere informiamo la gentile clientela che dal due gennaio il punto vendita resterà chiuso per cessata attività – si legge - ci trovate in via Pascoli/via dei Leo. Grazie a tutti. Lo staff».

Chiuso ormai da tempo anche un altro negozio Bernardi che anni fa aveva aperto in via Ghega, all’angolo con via Trento. Bernardi Group è nato a metà degli anni ’70 con il primo negozio, noto anche a molti triestini, avviato a San Giorgio di Nogaro, seguito da una lunga serie di aperture in Friuli Venezia Giulia, in Veneto e all’estero. Oltre trent’anni di successi per un brand che puntava su prezzi accessibili a tutti, per abbigliamento uomo, donna, bambino e tessili per la casa. Poi la crisi, in tempi recenti, varie chiusure e la conseguente messa in vendita del gruppo.

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi