Esuli in fila per la tessera bus. «Legge inapplicabile»

Autobus parcheggiati davanti al Palazzo della Regione

Una ventina di potenziali beneficiari degli sconti si sono presentati agli sportelli. La Provincia: «Allo stato le domande non sono accoglibili». La palla alla Regione