Gradisca, i fedeli si autotassano per restaurare l’Addolorata

L’edificio sacro di via Ciotti è chiuso al culto ormai da 5 anni. Impossibile provvedere alle riparazioni del tetto con i soli contributi regionali. Da qui l’appello raccolto dai parrocchiani

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita