Schianto nella notte, muore un centauro

Il luogo dello schianto e, a destra, Andrea Rojtz (Bumbaca)

Il 50enne goriziano Andrea Roitz è deceduto sul colpo dopo aver perso il controllo della moto in via Di Manzano. L'incidente è avvenuto attorno alle 4 del mattino.

Continua la scia di sangue sulle strade di Gorizia. L'ennesimo incidente mortale è avvenuto questa notte, poco dopo le 4, in via Di Manzano, in pieno centro città. A perdere la vita è stato Andrea Roitz, motociclista di 50 anni, residente a Gorizia.

L'uomo, in sella alla sua moto, è uscito dalla rotonda di piazzale Saba per immettersi in via Di Manzano quando, forse a causa del manto stradale reso scivoloso dalla pioggia, ha perso il controllo della mezzo ed è caduto rovinosamente a terra finendo prima contro il marciapiede e successivamente sbattendo contro una campana per la raccolta del vetro.

Il cassonetto contro il quale è andato a sbattere il motociclista (Bumbaca)

Il 50enne è morto sul colpo. A quanto risulta, l'uomo era senza casco. A nulla è valso l'arrivo dei sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto per i rilievi anche la Polizia Stradale e i Vigili del fuoco.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Processo Depp, Kate Moss smentisce Heard: “Non mi ha mai picchiata durante tutta la relazione”

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi