Multe gonfiate, indagati altri due poliziotti

Controlli della polizia (Foto d'archivio)

Sarebbero in tutto tre gli agenti della Polstrada finiti nel registro degli indagati per la truffa delle sanzioni truccate. I due colleghi in pattuglia con Pigo, il poliziotto ai domiciliari, sarebbero però stati all'oscuro di tutto

Sono in tutto tre i poliziotti della Polstrada di Palmanova indagati per la truffa delle multe truccate.

Oltre a Marco Pigo, il gradese di 50 anni finito agli arresti domiciliari per aver "gonfiato" le multe ai malcapitati di turno, risultano iscritti al registro degli indagati altri due colleghi che si trovavano in pattuglia con lui nei giorni in cui sarebbero verificati i primi episodi ai danni di camionisti fermati a San Giorgio di Nogaro e a Villesse.

Mentre per Pigo quelle accuse hanno trovato conferma attraverso i controlli incrociati e le prime ammissioni rilasciate al gip Francesco Florit, ben diversa sarebbe la posizione dei due colleghi, che pur trovandosi in pattuglia con lui non avrebbero partecipato alla truffa, né si sarebbero accorti dell'accaduto.


 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi