In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Trieste, ottanta ambulanti a Ponterosso

Ancora oggi gli stand dove si trova un po’ di tutto: dall’artigianato alle specialità gastronomiche con un’area ristorazione

1 minuto di lettura

Ultima giornata oggi per “Europa in piazza”, la prima edizione del mercato europeo realizzato da Anva Confesercenti Fvg, l’Associazione nazionale del commercio ambulante, in co-organizzazione con il Comune di Trieste. La manifestazione vede la presenza di un’ottantina di operatori del commercio ambulante provenienti da tutta Europa: Francia, Austria, Polonia, Belgio, Germania, Grecia, Gran Bretagna, Irlanda, Olanda, Spagna, Finlandia, Ungheria, Slovenia, Finlandia, Lituania, Repubblica Ceca, Romania e Italia.

Tra i prodotti in esposizione e vendita, artigianato e bigiotteria in legno, tessuti provenzali, ceramica, articoli in vetro, profumatori, sciarpe artigianali, coltelleria, gadget dall'Irlanda, perle, vintage inglese, borse in pelle, minerali, cappelli dalla Francia, parka, gioielli, cartotecnica, salumi della Savoia, crepes e mini donuts e, per gli amanti del vinile, uno stand di dischi da collezione. E poi funghi e olive, birra ceca, austriaca e tedesca, churros, strudel e brezel, dolci siciliani, pasticceria, liquirizia, biscotti dalla Bretagna, cocoretti dal Belgio, formaggi olandesi, fiori secchi, ambra, paella, bulbi e fiori dall'Olanda e specialità gastronomiche da Austria, Germania, Polonia, Grecia, Spagna, con una vasta area ristorazione composta da una quindicina di stand da altrettanti Paesi europei e dalla Toscana. E visto che i Mondiali di calcio si avvicinano, non poteva mancare uno stand coloratissimo dedicato al Brasile.

I commenti dei lettori