In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Il giorno 30 maggio, ore 17,al Liceo Scientifico Oberdan si svolgeranno le premiazioni dei triestini impegnati nella ventesima edizione per l’Italia dei Giochi Matematici.

La prima fase di queste gare ha coinvolto in Italia oltre 40.000 studenti e adulti, suddivisi in 6 categorie. La nostra nazione può portare una rosa di una ventina di concorrenti, che il triestino Giorgio Dendi, veterano della gara in qualità sia di giocatore sia di allenatore, preparerà in luglio, durante una settimana di esercitazioni che si terranno sul Lago Maggiore.

A Milano è stata grandissima l’impresa di Filippo Poropat, giunto settimo nella categoria più difficile, la C1, dovendo affrontare oltre 2000 avversari. Solo i primi cinque di questa categoria vanno a Parigi, però ci pare un risultato molto buono per il ragazzo, studente della Scuola Media Tiziana Weiss. Filippo a Milano è stato uno degli otto che sono riusciti a risolvere otto problemi proposti. Giorgio Dendi offrirà a Filippo viaggio e soggiorno sul Lago Maggiore, per potersi allenare assieme ai finalisti italiani.

I commenti dei lettori