In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Triestina, trovato l’accordo con Zamparini

Il patron del Palermo: lavorerò per divenire il maggiore azionista della società ma non voglio esserne il presidente

1 minuto di lettura

La Triestina entra nell'orbita di Maurizio Zamparini. Questo l'esito dell'incontro che si è svolto stamattina ad Aiello tra il sindaco Roberto Cosolini, accompagnato dal consigliere comunale di Un’Altra Trieste Franco Bandelli, e il patron del Palermo. Zamparini annuncia: «Per questa stagione faremo un programma di affiancamento con una collaborazione tecnica. Per il futuro lavorerò per diventare il maggiore azionista della società ma non intendo diventare il presidente alabardato. Questo incarico - ha concluso Zamparini - voglio lasciarlo a un triestino».

I commenti dei lettori