"Insegnate lo slovenoanche nelle scuole italiane"

Le dichiarazione del segretario dell’Unione slovena Terpin che lamenta la presenza di alunni italiani nelle scuole con lingua d’insegnamento slovena hanno scatenato una serie di polemiche, come testimoniano i commenti inviati sul sito Facebook del «Piccolo». La replica di Loredana Gustin, preside dei licei Preseren e Slomsek: "Noi sloveni non possiamo chiuderci ulteriormente"

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita