Contenuto riservato agli abbonati

Contenzioso Regione-Raugna sulla spiaggia della Costa Azzurra a Grado

©foto Antonio Boemo - Grado

GRADO. Sugli sviluppi di un contenzioso giudiziario scaturisce l’ennesima polemica politica tra il sindaco Dario Raugna e la giunta regionale.

I FATTI. La Regione ha impugnato la sentenza di primo grado emessa dal Tribunale civile di Gorizia nel procedimento promosso dall’Agenzia del Demanio contro il Comune di Grado. Oggetto del contendere la titolarità di quest’ultimo della spiaggia di Costa Azzurra e del tratto di mare antistante per una lunghezza di circa un chilometro.

Tale

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, punto lavori all'ex caserma della Polstrada di Roiano

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi