In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
una cronaca del 1914

Quando il cannibale di Montona si mangiò il padre e fuggì dalla prigione

Un contadino scomparso in Istria viene ritrovato fatto a pezzi. È stato il figlio, che dopo il delitto ha pasteggiato con il suo fegato. Rinchiuso in manicomio a Trieste riuscì a evadere. E poi sparì in America

Pierpaolo Martucci
Aggiornato 3 minuti di lettura
I commenti dei lettori