In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
PROVA
il personaggio

La fuga d’amore della cameriera di Galway che imparò il triestino per parlare con Joyce

Nora Barnacle, maitresse, amante e musa, fu legata da una forte attrazione erotica allo scrittore irlandese. Non cucinava e preferiva andare in trattoria. Un libro e un film raccontano la sua vita spericolata

Marta Herzbruch
3 minuti di lettura
I commenti dei lettori