Contenuto riservato agli abbonati

Il Salone del libro a Torino apre le porte a Joyce e alle voci del Friuli Venezia Giulia

Una presentazione di “Joyce” - il suo prossimo lavoro teatrale, che sarà messo in scena dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia - vede Mauro Covacich protagonista, al Salone del Libro di Torino, giovedì, giorno dell’inaugurazione

Da giovedì a lunedì il Friuli Venezia Giulia è ospite dalla grande manifestazione al Lingotto. Tra gli appuntamenti il nuovo spettacolo di Mauro Covacich dedicato allo scrittore irlandese

TRIESTE Una presentazione di “Joyce” - il suo prossimo lavoro teatrale, che sarà messo in scena dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia - vede Mauro Covacich protagonista, al Salone del Libro di Torino, oggi, giovedì 19 maggio, giorno dell’inaugurazione della 34’ edizione in cui il Friuli Venezia Giulia è la regione ospite. Lo scrittore triestino, classe 1965, affronta dunque un altro “corpo a corpo” con un gigante della letteratura che ha trovato a Trieste l’isolamento linguistico per poter scavare nei giacimenti più profondi dell’inglese, accedendo a un livello di verità difficilmente raggiungibile.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi