Contenuto riservato agli abbonati

Da Trieste a Kiev il film “La lunga corsa”: «Lo abbiamo girato poco prima della guerra»

Il regista Andrea Magnani parla del secondo lungometraggio dopo “Easy, un viaggio facile facile”, interamente realizzato in Ucraina

TRIESTE. “La lunga corsa” è il titolo del secondo lungometraggio di finzione - dopo “Easy, un viaggio facile facile” (2017), che ebbe due nomination ai David di Donatello - diretto da Andrea Magnani, 50enne regista, sceneggiatore e produttore riminese che si è formato per anni a Trieste, dove ha sviluppato insieme ad altri anche la sua casa di produzione, la Pilgrim Film.

Magnani

Video del giorno

Il soldato che muore combattendo per salvare il compagno ferito

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi