Contenuto riservato agli abbonati

Dalla Risiera a Struthof Italia e Francia alle prese con il difficile passato

In “La memoria dei campi” (Giuntina) Chiara Becattini analizza il ruolo sociale e politico di quattro luoghi simbolo

TRIESTE. Prendere in esame quattro campi di concentramento, la Risiera di San Sabba e Fossoli in Italia, Drancy e Natzweiler - Struthof in Francia, come fossero dei palinsesti del passato. Ovvero veri e propri paesaggi sui quali è possibile condurre un’analisi comparata delle strategie di espressione e della stratificazione di memorie, nonché dei mutevoli significati del loro recupero nel presente.

Video del giorno

Rugby, la meta che genera sospetti: il giocatore aspetta due minuti per schiacciare la palla

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi