Contenuto riservato agli abbonati

Poillucci lascia la Film commission Fvg: «Scommessa vinta, abbiamo fatto della regione una terra da film e fiction»

Dal primo gennaio il presidente della Film commission Fvg lascia il suo incarico: quando la fondò con Gianluca Novel e Guido Cassano aveva 27 anni. Erano i più giovani in Europa

TRIESTE Quando Federico Poillucci, insieme a Gianluca Novel e Guido Cassano, ha fondato la Fvg Film Commission aveva 27 anni. Era il 1999, le film commission italiane si contavano sulle dita di una mano e il Friuli Venezia Giulia sembrava il luogo più improbabile dove attrarre la macchina del cinema saldamente ancorata a Roma. Ventidue anni e settecento produzioni dopo, a Trieste è sbarcata persino Hollywood: un’avventura strepitosa che Poillucci porterà sempre nel cuore anche se, dal 1° gennaio 2022, ha deciso di salutare il suo ruolo di presidente.

«È

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi