Contenuto riservato agli abbonati

La Nuova Orchestra Busoni porta Mozart in Porto Vecchio

Il 21 novembre n Sala Luttazzi il concerto della formazione diretta da Massimo Belli con il pianista Massimo Gon

TRIESTE. Portare la grande Musica nei luoghi dell’archeologia industriale valorizzando alcuni siti triestini e della regione come il Porto Vecchio di Trieste, il MuCa – Museo della Cantieristica di Monfalcone e la Centrale Idroelettrica di Malnisio è al centro della nuova rassegna ideata da Massimo Belli, direttore stabile della Nuova Orchestra Ferruccio Busoni, “Festival Emozione e Lavoro – La musica nei luoghi dell’archeologia industriale”.

Domenica

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Un'auto senza targa in fiamme nei campi a San Floriano del Collio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi