Contenuto riservato agli abbonati

Il triestino Riccardi capofila della cordata per i “Giorni infiniti” dei Pooh

Musicisti da tutta Italia col tastierista triestino per i 35 anni del celebre album. Un medley strumentale degli artisti delle cover band apprezzato da Roby Facchinetti

TRIESTE «Voglio condividere con voi questo medley dei brani contenuti nell’album “Giorni infiniti”, nato da un’idea del bravo tastierista Francesco Riccardi, che ha coinvolto diversi musicisti di varie cover band dei Pooh»: così scrive Roby Facchinetti sui social, condividendo con i fan il progetto del triestino Riccardi, che in occasione del trentacinquesimo anniversario del fortunato album dei Pooh “Giorni infiniti” ha riunito altri musicisti da tutta Italia per una personale rilettura.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, il corteo funebre per Robert si muove verso Sant'Anna

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi