Contenuto riservato agli abbonati

Si riapre a Trieste “La porta rossa” In agosto il set con la nuova regia

Lino Guanciale ne “La porta rossa”

Le riprese della terza stagione vedono il ritorno di Lino Guanciale e Gabriella Pession. Alla direzione Giampaolo Tescari al posto di Carmine Elia

Mancano meno di due mesi al ritorno a Trieste della troupe e del cast de “La porta rossa”, la serie cult di RaiDue che dal 2017 porta il capoluogo giuliano sugli schermi di tutto il mondo e ha consacrato definitivamente la popolarità di Lino Guanciale nei panni del commissario fantasma Leonardo Cagliostro. Le riprese della terza, attesissima stagione cominceranno in città il 30 agosto, per sedici settimane, e vedranno il ritorno anche di Gabriella Pession nel ruolo del magistrato Anna Mayer, la moglie di Cagliostro.

Video del giorno

Gelato, l'importanza dell'ordine dei gusti: il video su TikTok diventa virale

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi