Bridgerton 2 senza il suo duca Regè Jean Page verso Bond?

Dopo il trionfo nella prima stagione della serie Netflix l’attore di origine zimbabwese potrebbe sostituire lo 007 Daniel Craig

ROMA

Bridgerton 2 (serie Netflix) sarà la stessa senza il fascinoso protagonista della prima stagione Regè Jean Page? È la seconda domanda che i fan di tutto il mondo dell'attore inglese di origine zimbabwese si sono fatti subito dopo la prima: «com'è possibile eliminare il duca di Hastings dal cast?» (A questa lui stesso ha risposto: «arco narrativo concluso, contratto solo per una stagione). Dove lo rivedremo dunque? Page, tra i 100 attori più influenti per Time e insignito di vari premi, tra cui quello come migliore attore drammatico al Naacp Image (attribuito dalla National Association for the Advancement of Colored People come riconoscimento per il lavoro svolto da persone di colore nel mondo dell'arte), ha appena terminato le riprese del thriller di spionaggio “The Grey Man” dei fratelli Russo con Ryan Gosling e Chris Evans. Page ha anche ottenuto un ruolo in “Dungeons & Dragons”, unendosi a un cast che include Chris Pine, Michelle Rodriguez e Justice Smith.


Poi c'è la questione Bond. L'attore inglese, con il successo personale avuto in Bridgerton, è entrato nei rumors secondo cui sarebbe in corsa per interpretare l'agente speciale una volta che Daniel Craig si ritirerà dal ruolo dopo il film “No Time to Die” (la cui uscita è slitata per la pandemia). Già a dicembre, ricorda Variety, in pieno boom duca di Hastings, l’attore aveva twittato una Gif allusiva. Alla domanda sulla prospettiva di interpretare la famosa spia, ospite in tv di “The Tonight Show Starring Jimmy Fallon”, Page ha detto di essere molto contento di avere questa etichetta, che però resta tale.

Nel frattempo su Amazon Prime Video, YouTube e iTunes c'è la serie “For The People” che lo ha fatto conoscere (prodotta come Bridgerton da Shondaland): interpreta il giovane e famoso assistente procuratore degli Stati Uniti Leonard Knox. Inutile, per ora, saperne di più: sul suo profilo Instagram, che conta ormai 5,5 milioni di follower, Regè-Jean Page nell'affascinante divisa da Simon accenna a un saluto al pubblico: «È stato un vero piacere e un privilegio essere il vostro duca».

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi