Contenuto riservato agli abbonati

Trieste, quando nel 1887 si pensava di abbattere il campanile della cattedrale di San Giusto

La cattedrale di San Giusto

Un volume con gli atti del convegno sulla conservazione dei monumenti a Trieste in Istria e in Dalmazia ricorda la storia di un progetto che poi non fu realizzato  

TRIESTE Se nel 1887 fosse andato in porto il piano di ristrutturazione della Cattedrale di San Giusto, oggi vedremmo l’antica basilica di Trieste intitolata al patrono in modo diverso. Per esempio con la facciata “liberata” e il campanile arretrato.

O addirittura con la facciata intera e un campanile nuovo di zecca - dopo aver buttato giù il vecchio - sulla destra.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

L'orsetto salvato nel Parco d'Abruzzo e ricongiunto alla famiglia: è l'unico caso in Europa

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi