Contenuto riservato agli abbonati

Addio Gigi Proietti, l’ultimo mattatore della scena. A Trieste nel ’70 sostituì Modugno

Morto nel giorno del suo ottantesimo compleanno, da “A me gli occhi please” al Maresciallo Rocca un attore amatissimo

Ieri mattina, nel giorno del suo 80° compleanno, è morto Gigi Proietti, mattatore di teatro, cinema, tv. Da quindici giorni era ricoverato in una clinica romana per problemi di cuore, ma la moglie Sagitta e le figlie Susanna e Carlotta avevano voluto mantenere il massimo riserbo. Nel giorno dei funerali a Roma sarà lutto cittadino.

TRIESTE. «Andarsene il giorno del compleanno: l'ultimo colpo di teatro».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, il corteo funebre per Robert si muove verso Sant'Anna

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi