Il fascino terribile di Saint-Just contro Luigi XVI

Fra i protagonisti della Rivoluzione francese e del Terrore nessuno è così tragicamente affascinante come Saint-Just. Riletto nel ’900 di volta in volta come precursore dei socialisti utopisti, dei fascisti, dei leninisti, per i suoi contemporanei Saint-Just fu l’accusatore feroce di Luigi XVI, dei Girondini e di Danton.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi