Andro Merkù a Radio Monte Carlo: «Pronto per nuovi scherzi»

L’imitatore e conduttore Andro Merkù approda a Radio Monte Carlo

L’imitatore e conduttore triestino approda alla storica emittente privata nella trasmissione “Bonjour Bonjour”

TRIESTE È tempo di aggiornare i copioni e di dare vita a nuovi personaggi, ma è tempo soprattutto di altri lidi. C'è ancora la radio nella vita dell'artista triestino Andro Merkù, approdato ufficialmente a Radio Monte Carlo, dove entrerà a far parte dello staff di “Bonjour Bonjour”, il programma in onda dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 10, coadiuvando i conduttori Monica Sala, Stefano Andreoli e Davide Lentini.

I dieci anni trascorsi alla corte di “Radio 24” si archiviano così definitivamente. Nessun ripensamento e nessuna forma di rivisitazione del rapporto all'interno del format “La Zanzara”, la trasmissione curata da Giuseppe Cruciani e che aveva sortito il lancio di Andro Merkù su scala nazionale in veste di imitatore, un marchio di fabbrica costato magari anche qualche bega legale ma servito a farsi conoscere dal pubblico televisivo di “Striscia la Notizia” sui canali Mediaset.


Radio Monte Carlo è quindi la nuova avventura di Merkù, viaggio che partirà ufficialmente nella mattinata di lunedì 28 ma che vivrà una sorta di ricca anticipazione nella puntata odierna: «Ho sentito molta fiducia in me ed era anche quello che cercavo in questo momento – ha premesso Andro Merkù –. Sono felicissimo naturalmente ma non posso dimenticare i dieci anni passati a Radio 24 e a costo di sembrare da libro “Cuore” voglio sempre ringraziare Cruciani per quanto ha fatto per la mia carriera, da vero uomo e amico è stato infatti tra i primi a congratularsi con me per il passaggio a Radio Monte Carlo. Devo comunque dire che questo mio nuovo incarico è per me quasi da sogno – ha aggiunto – mi ricorda ad esempio le serate che facevo in Veneto negli anni '90 e proprio da quelle frequenze avevo la giusta compagnia musicale durante i viaggi, specie con Monte Carlo “Nights”. È la radio che negli anni ho sentito quindi più vicina, che ho sempre reputato dotata di una certa classe e di cui ora, per mio onore, faccio parte».

Andro Merkù sta già scaldando la voce, mettendo a punto le idee con cui caratterizzare le imminenti “incursioni” a “Bonjour Bonjour”. Insomma, la saga degli scherzi in diretta dovrebbe continuare e le vittime di turno si preannunciano già eccellenti. Non mancheranno nemmeno nuove imitazioni e forme di tormentoni, vedi il verso che Andro Merkù intende fare al giornalista Alan Friedman, uno dei suoi possibili prossimi “cavalli di battaglia”: «Sto studiando le prossime incursioni ma devo dire – ha sottolineato Merkù – che dal primo approccio con i miei nuovi compagni ho subito percepito una certa complicità e un clima ideale per lavorare serenamente. Mi sento molto carico e voglio subito ricambiare la fiducia, cosa, ripeto, di cui avevo bisogno. I sogni a volte, se inseguiti con tenacia, magari si avverano per davvero». —
 

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi