Si reclutano lettori di buona volontà: “Aperi-reading” aperto a tutti

Al Knulp un microfono, il libro del cuore e una platea da emozionare per cinque minuti