Viola Ardone e quei bambini meridionali mandati in treno dalle famiglie “rosse”

Bimbi nel Dopoguerra

Giovedì la scrittrice a “Il libro delle 18.03” a Gorizia racconta un capitolo poco conosciuto della storia del dopoguerra