I Mille Occhi si aprono su Piavoli e sull’outsider Peter Schreiner

Venerdì al Miela di Trieste inizia il festival internazionale che punta i riflettori anche sulla nuova generazione dei cineasti nati dalla dissoluzione della Jugoslavia