Quando Alfred Hitchcock mangiò prosciutto a Trieste con un pizzico di mistero

Cinquantacinque anni fa, il 15 maggio del 1964, il maestro del brivido arrivò in città. Soggiornò all’Hotel de la Ville, cenò al Bagutta e “Il Piccolo” seguì la visita “blindata”  

Orzotto ai piselli novelli

Casa di Vita