Giorgio Caproni amava i versi di Marin e di Saba il rapporto intimo con Trieste

Domani al Caffè San Marco il curatore Alessandro Ferraro presenta la raccolta di scritti “Taccuino dello svagato” del poeta nato a Livorno 

Plumcake con fragole, cioccolato e mandorle

Casa di Vita