Le macchine geniali inventate da Leonardo servono a mangiare, volare e far la guerra

Alla Centrale Idrodinamica in Porto Vecchio gli strumenti funzionanti costruiti da Girolamo Covolan e dai suoi studenti