Parole O_stili a Trieste. «Il parlamangismo offende»

Al centro, la giornalista televisiva Maria Concetta Mattei ieri a Trieste

Alla Marittima Michela Murgia e tante altre voci sul linguaggio (soprattutto social, ma non solo) che aggredisce avversari e innocenti sconosciuti