A Carsiana i bimbi danno nuova vita agli oggetti in disuso

Bambini in visita a Carsiana

Ogni venerdì mattina i laboratori di riciclo creativo a ingresso gratuito

TRIESTELa regola delle “3 Erre” per far apprendere ai bambini una corretta filosofia a carattere ambientale. Riciclo, Riuso e Riduco. Queste le formule adottate dalla Cooperativa Rogos nei percorsi didattici allestiti all’interno degli appuntamenti estivi della Carsiana, il giardino botanico di Sgonico, divenuto quest’anno teatro di laboratori all’insegna del “Riciclo Creativo”, in programma ogni venerdì alle 11, sino al 9 settembre.

Manualità, rispetto della natura e ingegno nella lavorazione di materiali di ogni tipo, quelli soprattutto considerati inutili, fuori dalla nostra portata o ritenuti a tutti gli effetti dei rifiuti. Queste le coordinate con cui gli operatori della Rogos saliranno in cattedra per animare le lezioni tra il verde della Carsiana.

Qualche esempio? La prima fascia anagrafica, quella che spazia dai 5 ai 7 anni, punterà al riciclo di carta e cartoni, magari quella pubblicitaria spesso lasciata a poltrire nelle cassette postali, lavorando su facili oggetti decorativi estrapolati dalla natura del contesto, come farfalle e libellule. Dai 7 anni in su si cambia materiale, utilizzando soprattutto bottiglie di plastica e rami, e si punta questa volta alla creazione di mangiatoie. E non è tutto. La classe dai 12 anni avrà invece modo di inventare nuovi modelli di “acchiappasogni”, l’oggetto di piume e perline che nell’immaginario popolare è correlato alle tradizioni dei nativi d’America.

Molta fantasia e tanta praticità. I laboratori targati Carsiana giocano nel complesso anche su tali aspetti, provando tra l’altro a coinvolgere anche i genitori. Infatti, durante i laboratori mattutini, gli accompagnatori potranno visitare liberamente il parco della Carsiana, muniti di piccole mappe illustrative.

I laboratori del riciclo creativo non necessitano di vere e proprie prenotazioni, basta presentarsi sul posto, anche se, ai fini di una migliore organizzazione delle classi, gli operatori invitano ad un messaggio di conferma, scrivendo a inforogos@gmail.com. Ulteriori informazioni sui contenuti dell’intera attività estiva della Carsiana visitando il sito www.giardinobotanicocarsiana.it o telefonando ai numeri 3290782902 e 3334056800.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi