In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Trieste, al via “Tagliacorti”: tredici le opere finaliste VIDEO

È di nuovo tempo del contest di cortometraggi e videoclip musicali organizzato da RadioInCorso

1 minuto di lettura
“Tortuga (Pablo e il mare)”, videoclip di Fabizio Vacca 

TRIESTE. È di nuovo tempo di Taglia Corti, il concorso di cortometraggi e videoclip musicali organizzato da RadioInCorso, la radio degli studenti dell'Università di Trieste, e dedicato ai registi emergenti con meno di 35 anni d'età. La serata finale, che vedrà le opere finaliste sfidarsi per dei premi in denaro, si terrà il 7 aprile al Miela.

Cinema, a Trieste la settima edizione di Taglia Corti

I concorrenti, che provengono da tutto il mondo, non hanno la presunzione di definirsi registi, ma sono aspiranti video maker che si avvicinano al mondo del cinema, a quello della pubblicità e del web. Tra le oltre 450 opere ricevute, provenienti dall'Italia e dal mondo, le scelte del comitato di selezione sono ricadute su lavori che lanciano messaggi immediati, come richiesto dal linguaggio del web, oppure mediati da una sceneggiatura più articolata, come accade invece per il cinema.

Sono state scelte opere provenienti da Francia, Spagna, Germania, Olanda, Italia, ma anche da Polonia, Serbia e Turchia. Due le sezioni in concorso quest'anno: Cortometraggi, con un premio di 600 euro, e Videoclip musicali, con un premio di 450 euro.

Tredici i lavori selezionati tra i corti (tre spagnoli, due francesi, due tedeschi, uno lavoro a testa per Turchia, Olanda, Polonia, Serbia/Svizzera e gli italiani Arianna Del Grosso e Filippo Mira). Sette i videoclip musicali (due dalla Spagna, uno dalla Francia e, dall’Italia, Paolo Pisanu, Fabrizio Vacca, Paolo Mannarino e Davide D’Angelo).

Nei prossimi giorni verranno comunicati i corti e i videoclip che saranno proiettati nella sezione Fuori Concorso e quelli regionali che vedremo on-line sul sito del Piccolo. Novità di quest'anno è la neonata sezione dedicata ai Documentari. Le opere selezionate verranno proiettate il 7 aprile al Miela a partire dalle 16. La cerimonia conclusiva comincerà alle 20.15

I commenti dei lettori