Quei soldati che da Centola vennero a Trieste per combattere

TRIESTE. «Carissimi Genitori, Rispondo subito alla vostra pregiata lettera». Cominciava così la missiva che il soldato Agostino Basile inviò ai genitori il 28 agosto 1919 da Trieste, tanto più a Nord...

Avocado toast al salmone, cipollotto e peperoncino

Casa di Vita