In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

ROMA. Già archiviati alcuni degli appuntamenti più attesi della stagione, come le otto tappe del Live Kom '015 di Vasco Rossi o il debutto negli stadi di Tiziano Ferro o ancora la data unica degli Ac/Dc che ha infiammato i 90 mila di Imola, il ritorno di Bob Dylan e quello di Elton John, luglio e agosto, con una ricca appendice a settembre, riservano ancora qualche chicca musicale.

A partire dai Muse che sabato sono attesi al Rock in Roma, per la loro unica apparizione italiana. Altra data unica è quella dei Prodigy, pionieri del big beat e della jungle/drum'n'bass, che stanno portando in giro per il mondo le canzoni dell'ultimo album “The day is my enemy” e fanno tappa al Campovolo di Reggio Emilia il 25 agosto. Lo stesso spazio che il 19 settembre si appresta ad accogliere anche un altro evento unico: i festeggiamenti per i 25 anni di carriera di Ligabue.

Santana fa il bis con Verona il 20 luglio e Pistoia il 21, Mark Knopfler rilancia con un poker tra Padova (il 18 luglio), Barolo (il 20), Roma (il 21) e Lucca (il 22). Chi è di casa è invece Sting, che il 21 approda a Barolo per Collisioni e il 24 al Pistoia Blues. Anche Lenny Kravitz torna nel nostro Paese, per tre date: il 26 sarà al Lucca Summer Festival, il 27 a Roma, il 29 a Padova, mentre Bjork fa la sua apparizione a Roma il 29 luglio. Robbie Williams, dopo il tuffo nell'arena rock di Roma il 7 luglio, è atteso a Lucca il 23 luglio.

Jovanotti, invece, tornato negli stadi a distanza di due anni, deve ancora far tappa a Messina (il 18 luglio), a Pescara (il 22), a Napoli (il 26) e a Bari il 30, prima di prendersi una pausa e ricaricare le batteria in vista dei live autunnali nei palazzetti. Il re Mida della dance anni '80, Giorgio Moroder, è protagonista di due serate: il 24 luglio a Roma, il 25 a Milano.

Il 30 luglio Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè chiudono la loro esperienza in trio con una festa nella loro Roma. A settembre, il 4 e 5, gli U2 sbarcheranno a Torino con l'«Innocence + Experience tour».

I commenti dei lettori