In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

E l’Autoritratto di Leonardo viaggia sul Frecciarossa

ROMA. L’autoritratto di Leonardo Da Vinci ha viaggiato nei giorni scorsi da Torino a Roma a bordo del Frecciarossa di Trenitalia. Il treno ad alta velocità delle Ferrovie dello Stato, per motivi di...

1 minuto di lettura

ROMA. L’autoritratto di Leonardo Da Vinci ha viaggiato nei giorni scorsi da Torino a Roma a bordo del Frecciarossa di Trenitalia. Il treno ad alta velocità delle Ferrovie dello Stato, per motivi di sicurezza e rapidità logistica, è stato preferito alle altre modalità di trasporto. Il trasporto eccezionale è stato organizzato con estrema cautela da Fs e dal team dell'Associazione Metamorfosi, con il supporto della ditta specializzata in trasporti d'arte Montenovi.

Capolavoro del Rinascimento, l’Autoritratto di Leonardo da Vinci di proprietà della Biblioteca Reale di Torino, è giunto a Roma nella sede dell'Istituto Centrale per il restauro e la conservazione del patrimonio archivistico e librario. Per motivi di sicurezza, la notizia è stata tenuta riservata fino a trasporto avvenuto.

L'Autoritratto verrà esposto per la prima volta a Roma da martedì 23 al 3 agosto ai Musei Capitolini (Palazzo Caffarelli) in occasione della mostra “Leonardo. L'Autoritratto”. I clienti di Trenitalia che raggiungeranno la Capitale a bordo delle Frecce e i possessori della Cartafreccia avranno diritto a una riduzione di un euro sul biglietto d’ingresso. Al termine dell'esposizione, l'Autoritratto verrà trasferito all'Istituto centrale per il restauro per una completa indagine sulle sue condizioni di salute.

Come tutti i capolavori di Leonardo, anche l’Autoritratto conserva in sé un fascino arcano che i numerosissdimi studi non sono mai riusciti a scalfire.

I commenti dei lettori