A Rovigo un viaggio tra i demoni dell’inconscio

Una mostra indaga, tra la fine dell’800 e gli inizi del ’900, paure, ossessioni, inquietudini della “tempesta del progresso”