Cristicchi recita all’Ert, in attesa dei Premi Ubu

UDINE. La fortunata tournée di “Magazzino 18” arriva anche nei teatri del Circuito Ert. Lo spettacolo, interpretato da Simone Cristicchi (che potrebbe incassare domani uno dei prestigiosi Premi Ubu...

UDINE. La fortunata tournée di “Magazzino 18” arriva anche nei teatri del Circuito Ert. Lo spettacolo, interpretato da Simone Cristicchi (che potrebbe incassare domani uno dei prestigiosi Premi Ubu per il teatro), anche autore del testo assieme a Jan Bernas - si avvale della regia di Antonio Calenda e delle musiche di scena di Valter Sivilotti registrate dalla Fvg Mitteleuropa Orchestra. Magazzino 18 aprirà l'ultima settimana di programmazione Ert prima della pausa natalizia martedì al Teatro Verdi di Maniago (ore 20.45), sarà poi ospite per due sere - mercoledì 17 e giovedì 18 dicembre - del Teatro Comunale di Monfalcone (ore 20.45), prima di spostarsi sabato 19 dicembre al Teatro Italia di Pontebba (ore 21) e chiudere la permanenza in regione all'Auditorium Biagio Marin di Grado domenica 20 dicembre alle 20.45.

Il “Magazzino 18” del titolo è un "luogo della memoria" particolarmente toccante che si trova nel Porto Vecchio di Trieste. In quel magazzino si trovano gli oggetti lasciati dagli italiani che, dopo il trattato di pace del 1947 che assegnava vasti territori dell'Istria e della fascia costiera alla Jugoslavia, furono costretti ad abbandonare le loro terre natali per proseguire la loro esistenza in Italia o altrove. Attraverso sedie, stoviglie, fotografie, giocattoli lo spettacolo racconta di una pagina dolorosissima della storia d'Italia.

Video del giorno

Un'auto senza targa in fiamme nei campi a San Floriano del Collio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi