Dall’antipasto ai biscottini: quante cose da imparare

Dolci tipici triestini

Iniziativa dell’associazione "Atelier dei buongustai": nove incontri incentrati sulle prelibatezze e gli originali sapori della tradizione triestina e non solo

"Atelier dei buongustai": e già il nome fa pregustare raffinate prelibatezze e originali sapori. L'associazione, infatti, nata lo scorso anno, presieduta da Federica Caccamo, organizza eventi enogastronomici e corsi di cucina amatoriale per adulti e bambini. Corsi che prendono avvio ora, snodati in nove appuntamenti, a iniziare da domani dalle 18 alle 23.00 in via Carmelitani 20: maestra sarà Sonja Candoni che in questo incontro cui è stato dato il nome “Antipasto”, insegnerà appunto, a preparare insoliti antipasti caldi e freddi con il pesce del nostro golfo.

Potevano mancare gli incontri con il “Vino in cantina?”. Il primo, martedì 16 dalle 18 alle 20.30 presso l'Az. Agr. Josko Colja, Samatorza, 21 (Sgonico), vedrà Adriano Bellini impegnato nell'approccio alla degustazione. Mentre lunedì 22 dalle 18 alle 20.30 all'Az. Agr. Lupinc, Prepotto 11/b (Duino Aurisina), lo stesso Bellini terrà una lezione, questa volta sugli abbinamenti, in una serata di teoria e degustazioni e prove di abbinamenti con stuzzichini dolci e salati. “I dolci della tradizione triestina”, dallo strudel di mele ai gnocchi di susine, alla torta Rigojanci profumeranno l'appuntamento di lunedì 29 dalle 18 alle 23 a Villa Albori via Nazionale 4, Opicina.

Sapori esotici con le “Vie delle spezie”, martedì 7 ottobre dalle 18 alle 23 Villa Albori, Opicina, e qui ad affascinare e incuriosire i presenti con i colori e i sapori della cucina del NordAfrica e del Medio Oriente sarà la chef Theodora Hurustiati. Come di consueto seguirà una cena - degustazione. Un raffinato menù autunnale nel segno delle “Castagne”? A prepararlo lo insegnerà giovedì 23 ottobre dalle 18 alle 23 a Villa Albori, Opicina lo chef Gunther Piccolruaz dell'Antica Trattoria alla Fortuna di Grado.Gli “Hamburger”, una vera passione che troverà un autentico maestro nello chef più social di Trieste, Andrea Natali instancabile nel preparare hamburger di manzo, branzino, agnello e veggie. Il corso si terrà lunedì 3 novembre dalle 18 alle 23 Social Food, via Rossini 8, e alla gustosa serata non mancherà un dolce, il tutto accompagnato da birre artigianali.

"Le vie delle spezie" avranno un secondo appuntamento lunedì 24 novembre dalle 18 alle 23 Villa Albori, Opicina, e questa volta la chef Hurustiati porterà i presenti a conoscere la cucina del Subcontinente Indiano, i cui sapori troveranno di certo nella cena che seguirà, una calorosa approvazione. Il corso conclusivo di questa brillante iniziativa dell'Atelier dei Buongustai sarà dedicato, giovedì 4 dicembre dalle 18 alle 23 Villa Albori, Opicina, ai “Biscottini di Natale della tradizione tedesca”. Per informazioni e iscrizioni tel. 339 8022768 - email: atelierdeibuongustai@gmail.com

Grazia Palmisano

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi