Gli spifferi di Facebook sono arrivati al Parlamento europeo

(ansa)
La whistleblower Frances Haugen ha fatto tappa a Bruxelles per il suo 'tour' di informazione sui rischi e i pericoli legati al social network creato da Mark Zuckerberg: "So che Facebook ha risorse infinite con cui potrebbe distruggermi"
1 minuti di lettura

Dopo aver informato il Congresso Usa dei rischi legati all'utilizzo di Facebook, e aver suggerito all'amministratore delegato Mark Zuckerberg di farsi da parte - durante il suo intervento all'ultimo Web Summit di Lisbona - la whistleblower Frances Haugen ha parlato anche davanti ai membri della Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori del Parlamento europeo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori