Zuckerberg si lascia alle spalle Facebook: nasce Meta, la piattaforma del metaverso

All'annuale conferenza Connect, il ceo Mark Zuckerberg illustra il futuro del social network, che diventerà un mondo virtuale: "Lo costruiremo tutti insieme" 
4 minuti di lettura

Per i grandi dell'hi tech questo mondo non basta più. Da una parte Elon Musk progetta di colonizzare Marte per offrire una seconda chance all'umanità se la Terra fosse distrutta da una catastrofe, dall'altra Mark Zuckerberg mette le basi per un mondo virtuale dove comunicare, giocare, divertirsi come in quello reale, ma senza le sue limitazioni. Si chiama metaverso ed è stato lanciato ufficialmente in apertura dell’ottava edizione di Connect, l’appuntamento annuale per gli sviluppatori di Facebook che si occupano di realtà aumentata e virtuale. 

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori