In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Diretta Italy GP

Autodromo Internazionale del Mugello

circuito diretta podio
  • Nazione Italy
  • Date 27/05/22 - 29/05/22
  • Diretta in Italia 29/05/22 ore 14:00
  • numero di giri 23
  • Lunghezza 5.245 KM
  • Totale Gp 120.635 KM
Dal Mugello è tutto, appuntamento al prossimo Gran Premio, in Catalogna, il 5 Giugno!
Grazie a questo risultato, Fabio Quartararo sale a quota 122 punti con otto punti di vantaggio su Alexis Espargaro in classifica generale mentre Bagnaia sale in quarta posizione rilanciando le sue ambizioni in ottica Mondiale. Enea Bastianini, sfortunato protagonista della gara con la sua caduta, rimane distanziato di 28 punti dal leader della classifica del Mondiale.
Francesco Bagnaia, partito quinto, grazie ad una splendida rimonta, vince il Gran Premio d'Italia davanti al leader della classifica generale Fabio Quartararo e all'alfiere dell'Aprilia Alexis Espargaro.
GIRO 23
Bagnaia vince il GP d'Italia davanti a Quartararo e A.Espargaro. Dietro, Zarco supera Bezzecchi ottenendo la quarta posizione. Out Bastianini, caduto nel corso del quattordicesimo giro.
GIRO 22
Bagnaia allunga su Quartararo. Il ducatista ha un secondo e tre decimi di vantaggio sul pilota francese.
GIRO 21
Bagnaia continua ad avere un buon ritmo mantenendo Quartararo a debita distanza. Dietro, Bezzecchi si sta riavvicinando ad A.Espargaro.
GIRO 20
Quartararo conserva un secondo e otto decimi di vantaggio su A.Espargaro. Bagnaia continua la sua marcia alla ricerca della vittoria del GP.
GIRO 19
Quartararo si è distanziato ulteriormente tornando ad un secondo e due decimi da Bagnaia. Dietro, Espargaro e Bezzecchi si stanno giocando la terza posizione.
GIRO 18
Bagnaia ha nove decimi di vantaggio su Quartararo. Il pilota francese della Yamaha si avvicina minacciosamente all'alfiere della Ducati.
GIRO 17
A.Espargaro ha sopravanzato Bezzecchi prendendosi la terza posizione. Dietro, Binder si sta avvicinando a Marini, scivolato in sesta posizione alle spalle di Zarco.
GIRO 16
Bagnaia conserva un secondo e due decimi di vantaggio su Quartararo che a sua volta ha otto decimi di vantaggio su Bezzecchi.
GIRO 15
A.Espargaro ha preso la quarta posizione ai danni di Marini. Intanto, Quartararo e Bezzecchi si stanno riavvicinando a Bagnaia.
GIRO 14
Bagnaia incrementa il vantaggio portandolo a un secondo e tre decimi di vantaggio su Quartararo. Out Bastianini alla curva 4. Il pilota italiano esce di scena quando era in sesta posizione.
GIRO 13
Bagnaia ha un secondo di vantaggio su Quartararo. Intanto Bastianini ha superato Zarco avvicinandosi minacciosamente ad A.Espargaro.
GIRO 12
Zarco e Bastianini sta cercando di raggiungere il gruppetto di testa. I due piloti hanno sette decimi di svantaggio da A.Espargaro.
GIRO 11
Quartararo ha superato Bezzecchi mettendosi all'inseguimento di Bagnaia.
GIRO 10
Bagnaia e Bezzecchi hanno quattro decimi di vantaggio su Quartararo, Marini e A.Espargaro. Dietro, Bastianini tallona Zarco per la quinta posizione.
GIRO 9
Bagnaia ha preso la testa della corsa davanti a Bezzecchi. Quartararo e Marini duellano per la terza posizione avvantaggiando i due piloti italiani.
GIRO 8
Bezzecchi, Bagnaia, Quartararo e Marini hanno otto decimi di vantaggio su A.Espargaro e Di Giannantonio.
GIRO 7
Bagnaia tallona Bezzecchi mentre Marini è in bagarre con Quartararo. Dietro, Bastianini sta risalendo la classifica: il pilota italiano è ottavo alle spalle di Zarco.
GIRO 6
Bagnaia ha sorpassato Quartararo e Marini sul rettilineo. Bezzecchi ha quattro decimi di vantaggio sul connazionale.
GIRO 5
Giro veloce di Bezzecchi che prende un po' di margine su Quartararo, Marini e Bagnaia. Dietro, Di Giannantonio è tallonato da A.Espargaro. Out P.Espargaro che occupava la sedicesima posizione.
GIRO 4
Quartararo ha superato Marini e ora punta la prima posizione occupata da Bezzecchi.
GIRO 3
Bezzecchi e Marini mantengono due decimi di vantaggio su Quartararo e Di Giannantonio. Intanto, Bagnaia è risalito in quinta posizione.
GIRO 2
Bezzecchi ha preso la testa della gara ai danni di Marini. Dietro, Quartararo ha passato Di Giannantonio e A.Espargaro.
GIRO 1
Ottimo spunto in partenza di Marini e Bezzecchi che sopravanzano Di Giannantonio. Dietro, A. Espargaro è quarto davanti a Quartararo.
Moto in pista, giro di ricognizione e pronti per il via!
Enea Bastianini, terzo in classifica generale, partirà dalla decima casella.
Ricordiamo dunque la griglia di partenza con i primi sei qualificati: Fabio Di Giannatonio, Marco Bezzecchi, Luca Marini, Johann Zarco, Francesco Bagnaia e Fabio Quartararo.
Tutto pronto per l'ottava gara di MotoGP del Mondiale 2022, siamo in Italia nell'autodromo internazionale del Mugello con Fabio Di Giannantonio in sella alla Ducati del team Gresini Racing in pole position.
1°
Francesco Bagnaia

Ducati Team

2°
Fabio Quartararo

Monster Energy Yamaha MotoGP

3°
Aleix Espargaro

Aprilia Factory Racing

1°
Costruttori

Ducati Team

ordine di arrivo
pos. pilota nazionalità team tempi
1 Francesco Bagnaia Ducati Team 41:18.923
2 Fabio Quartararo Monster Energy Yamaha MotoGP 0.635
3 Aleix Espargaro Aprilia Factory Racing 1.983
4 Johann Zarco Pramac Racing 2.590
5 Marco Bezzecchi VR46 Racing Team 3.067
6 Luca Marini VR46 Racing Team 3.875
7 Brad Binder Red Bull KTM Factory Racing 4.067
8 Takaaki Nakagami LCR Honda IDEMITSU 10.944
9 Miguel Oliveira Red Bull KTM Factory Racing 11.256
10 Marc Marquez Repsol Honda Team 11.800
11 Fabio Di Giannantonio Gresini Racing 12.916
12 Maverick Viñales Aprilia Factory Racing 12.917
13 Jorge Martin Pramac Racing 17.240
14 Alex Marquez LCR Honda CASTROL 17.568
15 Jack Miller Ducati Team 17.687
16 Darryn Binder RNF MotoGP Racing 20.265
17 Franco Morbidelli Monster Energy Yamaha MotoGP 20.296
18 Michele Pirro Aruba.it racing 21.305
19 Remy Gardner Tech 3 KTM Factory Racing 30.548
20 Andrea Dovizioso RNF MotoGP Racing 31.011
21 Raul Fernandez Tech 3 KTM Factory Racing 42.723
22 Lorenzo Savadori Aprilia Factory Racing 1 LAP(s)
23 Enea Bastianini Gresini Racing 10 LAP(s)
24 Alex Rins Team Suzuki Ecstar 16 LAP(s)
25 Joan Mir Team Suzuki Ecstar 16 LAP(s)
26 Pol Espargaro Repsol Honda Team 19 LAP(s)

Le prossime dirette