In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
SERIE A2

Pallacanestro femminile: Futurosa, derby a Udine per un altro passo avanti

Sabato sera la matricola triestina all’esame della Delser Scala: «Chiudiamo il ciclo che ci ha visto opposte alla big»

Lorenzo Gatto
1 minuto di lettura

TRIESTE Tempo di derby, in casa Futurosa, chiamato domani sul parquet della palestra Benedetti contro la Delser Udine. Sfida impegnativa, lo dimostra la classifica, al cospetto di una delle migliori realtà del girone, costruita per dare l'assalto alla promozione nella massima serie.

La formazione di Alessio Scala ci arriva in fiducia e con la forza dei nervi distesi, in virtù del buon percorso costruito in questa prima parte della stagione e dell'ottima prova disputata in trasferta sul campo della capolista Milano. «Completiamo un ciclo - sottolinea coach Scala - che in questo avvio di campionato, eccezion fatta per Costa Masnaga, ci ha visto affrontare tutte le formazioni che sono in vetta alla classifica. Lo abbiamo fatto con un percorso in crescendo: contro Broni siamo rimaste in partita per venti minuti, contro Castelnuovo ci siamo arrese nei minuti finali, a Milano abbiamo lottato alla pari fino alla sirena finale. Domani a Udine vogliamo provare a fare un ulteriore passo avanti cercando di migliorare le situazioni di gioco che sabato scorso ci sono costate la partita».

Avversaria, la Delser Udine, già affrontata in fase di precampionato. Nel torneo di Lignano, Futurosa aveva messo a lungo in difficoltà la sua avversaria dominando il primo tempo e cedendo alla veemente rimonta friulana solo nell'ultimo minuto di partita. «Nè noi ne loro eravamo al completo - ricorda Scala - la sfida di domani sarà inevitabilmente diversa. Loro arrivano da un momento positivo a livello di risultati, noi aldilà del passo falso di Milano, a livello di gioco. Ci sono i presupposti per vedere una bella partita, siamo consapevoli delle difficoltà della sfida ma come sempre daremo il massimo».

Programma: Delser Udine-Futurosa Trieste (domani 19), Ponzano Veneto-Mantova (domani 19), Carugate-Podolife Treviso (domani 20.30), Alperia Bolzano-Sanga Milano (domani 20.30), Autosped Castelnuovo Scrivia-VelcoFin Vicenza (domani 20.30), Limonta Costa Masnaga-Acciaierie Valbruna Bolzano (domani 21), Logiman Broni-Ecodent Villafranca di Verona (domenica 18). Classifica: Milano 14, Castelnuovo, Delser Udine 12, Costa Masnaga 10, Broni, Mantova 8, Treviso, Futurosa Trieste, Alperia Bolzano 6, Carugate, Acciaierie Valbruna Bolzano, Ponzano 4, Villafranca 2, Vicenza 0.

I commenti dei lettori