In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
BASKET

Pallacanestro Trieste, Spencer sbarcato in città: «Tifosi, voglio vivere una bella stagione con voi»

1 minuto di lettura
Skylar Spencer griffato Pallacanestro Trieste 

TRIESTE. Comincia l’avventura triestina di Skylar Spencer. Il nuovo centro della Pallacanestro Trieste è sbarcato lunedì 19 settembre all’aeroporto di Ronchi con la moglie e la figlia, con una prima breve visita della città, oltre smaltire il jetlag del volo transoceanico.

Martedì Spencer si sottoporrà alle visite mediche e successivamente potrà prendere parte al primo allenamento in maglia biancorossa. Intanto ieri sui canali social della PallTrieste ha rivolto un breve saluto ai suoi tifosi. «Ciao sono appena atterrato con la mia famiglia. Siamo felicissimi di essere qui. Non vedo l’ora di mettermi al lavoro e giocare davanti ai nostri tifosi e vivere insieme una bella stagione».

La prima partita di Spencer sarà venerdì 23 settembre nella giornata inaugurale del torneo di Jesolo, alle 21 contro la Reyer Venezia. In settimana naturalmente allenamenti a ritmo sostenuto per cercare di inserire il centro nei giochi biancorossi. Il tempo non è un alleato comodo visto che il campionato inizierà il 2 ottobre e ci sono meno di due settimane per far entrare Spencer nello spirito della squadra di Marco Legovich. La meteora Fayne ha occupato settimane preziose, raramente il roster è stato completato a ridosso del via ma solo dieci giorni fa si sono create le condizioni per poter mettere sotto contratto Spencer che in precedenza, con un altro procuratore, aveva lasciato cadere la prima offerta da parte biancorossa.

Da completare addirittura invece il roster di Pesaro, prima avversaria di Trieste in campionato, che deve ufficializzare il quinto straniero. Intanto ha messo sotto contratto il cavallo di ritorno Totè.

I commenti dei lettori