Contenuto riservato agli abbonati

Triestina calcio: dalla vendita dei Biasin all’acquisto di Atlas Consulting: ecco come l’Unione si è salvata

Dopo una lunga e intensa trattativa in call conference l’Atlas consulting prende l’80% e così finisce un’epoca

TRIESTE La grande paura di non avere più la Triestina in C, anzi di non avere più l’Unione è scemata al termine di una trattativa sull’asse Roma-Melbourne. Sembrava ormai impossibile salvare la Triestina nei tempi strettissimi dettati dalla federazione per iscriverla al campionato.

Sì perché l’improvvisa dipartita di Biasin a poco più di un mese dalla fatidica dead-line di mercoledì è stato un colpo da ko.

Video del giorno

L'impressionante colata di ghiaccio dalla Marmolada vista dagli stessi escursionisti in salvo

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi