Contenuto riservato agli abbonati

Kickboxing, il goriziano Grusovin campione mondiale nei pesi piuma

Il goriziano Luca Grusovin (pantaloncini rossi) in azione

Il 27enne fighter ha avuto la meglio sull’iberico Macias ritiratosi al terzo round. L’isontino: «Felice per aver raccolto i frutti di tanto lavoro e tanti sacrifici»

GORIZIA  Dall’Isontino al tetto del mondo. Il goriziano Luca Grusovin è il nuovo campione mondiale pesi piuma di kickboxing della sigla Wako Pro.

Il ventisettenne fighter isontino trapiantato in Lombardia ha conquistato la cintura K-1 rules al limite dei 58 kg dominando lo spagnolo Tito Macias. L’iberico, ex campione europeo, e già due volte sfidante al titolo mondiale, ha dovuto abbandonare il match al terzo round per infortunio.

Video del giorno

Sudafrica, 22 giovani trovati morti in un night club: la polizia sul luogo della tragedia

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi