Contenuto riservato agli abbonati

La betoniera invade la corsia, poi lo schianto: così è morto Mario Biasin. La Triestina: «Più che un presidente era come un padre»

A sinistra l'incidente in una foto del network australiano 9News, a destra Mario Biasin

Il segretario generale D’Aniello: «Ogni mese una riunione a distanza con lui e i suoi amministrativi. Esempio di serenità e umiltà»

TRIESTE Lo choc per l’improvvisa scomparsa in un incidente stradale del presidente Biasin è ancora vivo in casa alabardata. Ma in qualche modo si deve andare avanti e dopo la chiusura di lunedì della sede l’attività ordinaria è ripartita.

Come riporta il network australiano 9News, secondo fonti della polizia, l’incidente a Nord di Melbourne (Kilmore) è stato causato da una manovra della betoniera il cui conducente ha perso il controllo invadendo la corsia nella quale transitava l’auto guidata da Biasin.

Video del giorno

Ghiacciaio della Marmolada, il video della zona del crollo il giorno prima

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi