Contenuto riservato agli abbonati

Triestina, il dopo-Palermo costa sei squalifiche

Appiedati anche due componenti dello staff tecnico. Nessun provvedimento a carico di Offredi, non ha fatto nulla 

TRIESTE. Oltre alla delusione per l’eliminazione, la Triestina ha avuto anche pesanti ripercussioni disciplinari dopo il match di Palermo, con ben sei giocatori squalificati per un turno (da scontare all’inizio della prossima stagione, qualsiasi maglia indosseranno) e anche due membri dello staff tecnico stoppati per una giornata.

Ma tra questi non figura il portiere Offredi, diventato bersaglio negli ultimi due giorni sui social di tanti tifosi palermitani che affermano di un presunto pugno che il numero uno alabardato avrebbe rifilato a un raccattapalle, fatto che ha scatenato una mini invasione con conseguente sospensione della partita per tre minuti: ma come già riferito da tifosi triestini presenti, Offredi ha semplicemente strattonato un ragazzo che tardava a riconsegnare la palla, oltre ad...

Video del giorno

Bari, rimorchiatore affonda al largo della costa pugliese: le operazioni di soccorso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi